“noi stessi”…

Siamo appesi? Aggrappati? Pronti ad agganciare? Chi lo sa, forse nemmeno noi lo possiamo dire , anzi la certezza sta proprio nella nostra ignoranza. Di sicuro é che un pilastro sostiene le nostre ambizioni, un pilastro vuoi di legno, vuoi di cemento armato, vuoi di sabbia , ma lui sostiene.Non é uno spot al sostegnoContinua a leggere ““noi stessi”…”

Abbandonati ma legati

Una cima, un filo, un cordone, grosso o fino, visibile od inconsistente, comunque sia lui c’é. Possiamo essere come questa barca abbandonata a se stessa ad un molo, che si fa cullare dalle calme acque della sua insenatura, pacifici perché comunque vada quella cima ci lega e ci vincola. I nostri limiti, le nostre abitudini,Continua a leggere “Abbandonati ma legati”